Ten Years Like in a Magic Dream

Pandora
Format: CD

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

16,00 €

Introduzione Veloce

Pandora - Ten Years Like in a Magic Dream

Ten Years Like in a Magic Dream

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Dettagli

I piemontesi Pandora sono una delle formazioni storiche di casa AMS Records, e questo "Ten years like in a magic dream..." è il loro quarto disco in poco meno di una decade di collaborazione ininterrotta.

Il loro nuovo disco celebra il decennale del gruppo, con una rilettura completa dei migliori brani dei loro precedenti lavori, aggiungendovi per la primissima volta il cantato in lingua inglese. A questo si aggiungono ben ben cinque reinterpretazioni di grandi classici del prog.
I nomi in questione sono chiaramente le principali fonti di ispirazione per i Pandora: Banco del Mutuo Soccorso, Emerson Lake & Palmer, Yes, Marillion e Genesis, questi ultimi già omaggiati nel brano "Turin 03.02.1974", che racconta appunto le sensazioni provate nell'assistere in prima persona a un concerto della band di Peter Gabriel e soci nel loro periodo di massimo splendore.

La formula non cambia: un rock progressivo articolato e multiforme, magniloquente e barocco, dominato tastiere e l'imponente sezione ritmica capitanata da Claudio Colombo, che spazia in particolare dall'hard rock a partiture sinfoniche di ogni genere, senza disdegnare qualche sporadico salto nel sound degli anni '80. Anche dal punto di vista grafico l'artwork è di nuovo appannaggio dell'artista Emoni Viruet, che qui partecipa con la propria voce in maniera ancor più attiva alla realizzazione del disco.

I Pandora restano una certezza nell'attuale scena prog-rock italiana!

***

Pandora, a quartet from Piedmont, Italy, is one of the historical bands housed by AMS Records, and this "Ten years like in a magic dream..." is their fourth album in about a decade of uninterrupted collaboration.

Their new record celebrates the tenth anniversary of the group, with a complete reinterpretation of the best songs from their previous work, here sung in English for the very first time. The menu is then fulfilled with five personal reworks of great progressive rock classics, originally written and recorded by just as many sources of inspiration for Pandora: Banco del Mutuo Soccorso, Emerson Lake & Palmer, Yes, Marillion and Genesis, the latter already homaged in the song "Turin 03.02.1974", which precisely tells the feelings of witnessing a concert of Peter Gabriel's band and his mates in their heyday.

The main formula stays the same: a complex and multifaceted, magniloquent and baroque progressive rock, ruled by keyboards and by the impressive rhythm section led by Claudio Colombo; the album ranges in particular from hard rock to symphonic scores of all kinds, via some occasional jump into the sound of the '80s. Also the cover artwork has been commissioned once again to the artist Emoni Viruet, here also participating with her own voice in an even more active part of the album making process.

In a few words: Pandora remain a solid certainty in the current Italian prog-rock scene!


Tracklist:

Fragments of the Present:
1.Always and Everywhere
 - Overture: Fantasia in Pandora Major
2.The way you are
3.Turin 03.02.1974
4.Drunken Poet's Drama

Temporal Transition:
5.Passaggio di Stagioni
 - Lamenti d'Inverno
 - Canto di Primavera (B.M.S.)

Fragments of the Past:
6.Second Home by the Sea (Genesis)
7.Man of a Thousand Faces (Marillion)
8.Ritual - Part 2 (Yes)
9.Lucky Man (EL&P)

Ten years like in a magic dream

Ten years like in a magic dream

Ten years like in a magic dream

Ten years like in a magic dream

Informazioni Aggiuntive

Artista Pandora
Catalogo AMS 266 CD
Etichetta Btf - AMS
Formato CD
Anno 2016