Handful of stars

Witchwood
Format: LP gatefold

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

20,00 €

Introduzione Veloce

Witchwood - Handful of stars

Handful of stars

Doppio click sull'immagine per vederla intera

Rimpicciolisci
Ingrandisci

Dettagli

I Witchwood da Faenza nascono dalle ceneri dei Buttered Bacon Biscuits, che pubblicano nel 2010 l'album
"From The Solitary Woods" , recensito
da moltissime testate musicali e siti web italiani e stranieri. Suonano molti concerti in giro per l'Italia,
 anche supportando importanti band come Uriah Heep, Jethro Tull, Bud Spencer Blues Explosion e pubblicano
nel 2013 la cover di "A National Acrobat" dei Black Sabbath per il tributo "Hands Of Doom" uscito per
la Mag Music Production.  Dopo lo scioglimento dei BBB, il mastermind Ricky (voce, chitarra e principale
compositore di tutti i brani targati BBB e Witchwood) riunisce con sé Andy (batteria), Steve (hammond, synth,
tastiere, già con i BBB), Sam (flauto) e Luca Celotti (basso) per il progetto Witchwood.
Si tratta di tutti musicisti attivi da decenni, con esperienze di registrazione con altre band e
collaborazioni con artisti del calibro di Martin Grice (Delirium) e Nik Turner (Hawkwind).
Il debut album "Litanies From The Woods" è il frutto di quasi due anni di composizione,
lunghe sessioni di prove e registrazioni ed esce per Jolly Roger Records nel maggio 2015
in CD e digitale e ottobre 2015 in doppio vinile. Il disco della durata di 78 minuti (!)
è composto da dieci pezzi che spaziano dall'hard rock di stampo settantiano, al progressive, psych,
southern rock, blues e riceve unanimi consensi da tutta la critica specializzata, italiana e straniera,
ed apprezzamenti anche in termini di vendite (il CD è già alla seconda stampa, mentre il doppio vinile
 brucia quasi 500 copie in pochi mesi), fino al riconoscimento di "band emergente del 2015" da parte dei
lettori di Rock Hard Italia ed alla recente partecipazione della Wacken Metal Battle che porta i Witchwood
 sino alla finale.
 “‘Handful Of Stars’ rappresenta un ipotetico ciclo della band visto che contiene anche materiale
sviluppato su idee risalenti al periodo di registrazione di ‘Litanies From The Woods’, ma lasciate
in quel momento da parte per ovvi motivi di spazio, visto che l'album raggiungeva già quasi gli 80 minuti di durata”,
 spiega Ricky Dal Pane.“Oltre a tre pezzi inediti abbiamo anche reso omaggio a due delle nostre band preferite di
sempre: i Blue Öyster Cult con ‘Flaming Telepaths’ e gli Uriah Heep con ‘Rainbow Demon’. Inoltre abbiamo
inserito la versione estesa con l'aggiunta di parti inedite del brano ‘Handful of Stars’. È un disco ben curato
 e ricco di materiale interessante, molto distante dall'essere solo un riempitivo tra due full-length visto che
ha anche una durata complessiva di 45 minuti. Siamo molto soddisfatti del risultato finale e speriamo che non
deluda le aspettative”.
 "Handful Of Stars" è il giusto modo di celebrare gli apprezzamenti ricevuti per il debut album, per presentare
il nuovo chitarrista Antonino Stella, stimato session man e amico di lunga data di Ricky, ed il nuovo videoclip
della titletrack, realizzato dalle tavole dell'artista Dimitri Corradini.

***

Witchwood born from the ashes of the cult band Buttered Bacon Biscuits in 2014. BBB released "From The Solitary Woods"
in 2010. The album has been very well reviewed by many Italian and international music magazines
 and websites. BBB played many gigs around Italy, also supporting important bands like Uriah Heep, Jethro Tull,
 Bud Spencer Blues Explosion, etc. They also recorded the cover “A National Acrobat” for the Black Sabbath tribute
“Hands Of Doom” released by Mag Music Production in 2013. After the BBB split some members of the band
(Ricky, Andy, Steve and Sam) along with the new bass player Luca Celotti decided to start a new project,
Witchwood. Those musicians have been active for decades, with past recording experiences and collaborations
 with artists such as Martin Grice (Delirium) and Nik Turner (Hawkwind). The debut album "Litanies From The Woods"
is the result of 2 years of songwriting, long and hard rehearsals and recording sessions and it has been
released by Jolly Roger Records on CD and Digital in May 2015, and on 2 LP in October 2015. The album features
ten tracks for 78 minutes and it is a long journey from 70’s hard rock, to progressive, psych, southern rock and blues.
 The record received excellent reviews both from Italian and international press, and also very good selling-
(the CD has been printed twice and the 500 double LP’s sold out in a few months). Recently Witchwood were voted as
"best emerging band in 2015" by Rock Hard Italy readers, and played the final match in the Wacken Metal Battle
competition.
“‘Handful Of Stars’ represents an hypothetical band’s cycle as it contains also music based on ideas developed
during the recording sessions of ‘Litanies From The Woods’, but left behind because that album was already
almost 80 minutes length”, comments Ricky Dal Pane.
“There are 3 unreleased songs and a tribute to two of our favourite bands of all time: ‘Flaming
from Blue Öyster Cult and ‘Rainbow Demon’ from Uriah Heep.
We also added an extended version of the song ‘Handful Of Stars’ with a breathless intro.vThis is a very
 well curated album and it’s full of interesting material. It’s not just a filler between two full-length
albums as its length is 45 minutes. We are very happy about it and we hope our fans won’t be disappointed”.
 
"Handful of Stars" is the right way to celebrate the appreciations received for the debut album and to
introduce the new guitar player Antonino Stella, appreciated session man and long time Ricky's friend.
The new video clip for the title track, made by the artist Dimitri Corradini.

Informazioni Aggiuntive

Artista Witchwood
Catalogo JRR081
Etichetta Indie
Formato LP gatefold
Anno 2017